Scatola

Scatola_nr.inv.803
Appartenenza oggetto
Proprio
Categoria
Contenitori e recipienti
Nazione, Regione, Provincia
Italia, Lazio, RM
Città
Roma
Luogo di conservazione
Museo Nazionale d'Arte Orientale 'Giuseppe Tucci'
Inventario
803/560
Materia e tecnica
Ceramica a decoro intarsiato; ingobbio bianco e bruno (sanggam) sotto vetrina chongja
Datazione
XII sec.-inizio XIII sec.; Dinastia Goryeo
Provenienza
Corea (dono della Repubblica di Corea)
Dimensioni
altezza 4 cm; diametro coperchio 9.4 cm; diametro base 9.1 cm
Copyright immagine
Museo Nazionale d'Arte Orientale 'Giuseppe Tucci'

Descrizione breve

La scatola, di forma lenticolare, presenta un coperchio decorato a stampo da una corona a petali di loto che circonda un medaglione con tre crisantemi in fiore. Lo stile del decoro a contrasto di colori, eseguito con la tecnica a intarsio riempito da ingobbio (sanggam) inventata dai vasai coreani, imita verosimilmente i coevi manufatti di lacca decorati a intarsi di madreperla, ambra e tartaruga. Ancora dal punto di vista stilistico la scatola rimanda a esempi di scarti di fornace rinvenuti sul sito dei forni di Yucheon-ri, Contea di Buan (Provincia di Jeolla settentrionale) datati tra la seconda metà del secolo XII e il XIII secolo.

Si ritiene che questo tipo di contenitore fosse usato per contenere incenso.

Bibliografia

Ciarla, R. (2010), Archeologia e Arte della Corea, cat. Museo Nazionale d’Arte Orientale, Roma, p.40