Giara cilindrica (lien)

Giara cilindrica (lien). Inv. 17521/25839
Appartenenza oggetto
Proprio
Categoria
Contenitori e recipienti
Nazione, Regione, Provincia
Italia, Lazio, RM
Città
Roma
Luogo di conservazione
Museo Nazionale d'Arte Orientale 'Giuseppe Tucci'
Collezione
Ivanoe Tullio Dinaro (lascito)
Inventario
17521/25839
Materia e tecnica
Gres chiaro con decoro dipinto all'ossido di ferro sotto la vetrina.
Datazione
Secc. XIII-XIV; dinastia Tran (1225-1400)
Provenienza
Vietnam settentrionale; fornaci di Thanh Hoa (regione del delta del Song Hong).
Dimensioni
Altezza 17 cm; diametro orlo 19,6 cm
Copyright immagine
Museo Nazionale d'Arte Orientale

Descrizione breve

Piccola giara cilindrica (lien), con parete lievemente convessa, base piatta e orlo a labbro carenato che è sottolineato da una profonda gola scandita da una rada teoria di punti dipinti di colore bruno. La decorazione dipinta in bruno, che invade interamente il corpo del vaso, raffigura quattro esplicite scene erotiche, tra loro separate da coppie di motivi "a nuvola" disposti verticalmente, a questo stesso motivo alludono le due teorie di più o meno spessi tratti "a S" che chiudono in alto e in basso l'intera composizione. Mentre l'abbondante volume delle figure, definite dal solo profilo disegnato con un essenziale, ma efficace, stile grafico, trova confronto con figure di diverso tipo presenti su vasi lien, le posture erotiche costituiscono un’eccezione al momento senza confronti.

Bibliografia

Ciarla R., F. Rispoli (a cura di), 1999. Ceramiche e bronzi dall'Oriente Estremo. La collezione Ivanoe Tullio Dinaro, MNAOr, Roma, p.152, fig. 145