Statuina raffigurante Vasudhara

Statuina raffigurante Vasudhara
Appartenenza oggetto
Proprio
Categoria
Oggetti per uso cultuale
Nazione, Regione, Provincia
Italia, Lazio, RM
Città
Roma
Luogo di conservazione
Museo Nazionale d'Arte Orientale 'Giuseppe Tucci'
Inventario
15858/22725
Materia e tecnica
Lega metallica
Datazione
XVIII sec.
Provenienza
Prodotto in Nepal
Dimensioni
Altezza 12 cm
Copyright immagine
Museo Nazionale d’Arte Orientale 'Giuseppe Tucci'

Descrizione breve

Rappresentazione di Vasudhara, propiziatrice dell’abbondanza dei beni sensibili che favoriscono le condizioni per la pratica spirituale. La dea, con un volto ed otto braccia, è assisa con la gamba sinistra piegata e la destra distesa. Nella prima mano sinistra sorregge in grembo un kalasha abbellito da ornamenti, nella seconda un covone di riso. Nonostante l’eccessiva politura del volto, l’esecuzione risulta raffinata.

Bibliografia

Polichetti M. (2001) “Arte come liturgia”, in Danon E., Danon R., La tigre e il fiore di loto, cat. della Mostra, Roma, Museo Nazionale d’Arte Orientale, p. 56, fig. p. 57.