Frammento di scultura raffigurante un ariete

Frammento di scultura raffigurante un ariete
Appartenenza oggetto
Proprio
Categoria
Scultura
Nazione, Regione, Provincia
Italia, Lazio, RM
Città
Roma
Luogo di conservazione
Museo Nazionale d'Arte Orientale 'Giuseppe Tucci'
Collezione
Zoli-Ansaldi
Inventario
13043/16055
Materia e tecnica
Calcare
Datazione
Ignota
Provenienza
Prodotto in Yemen o in Etiopia
Dimensioni
Altezza 40 cm; lungh. 60 cm
Copyright immagine
Museo Nazionale d’Arte Orientale 'Giuseppe Tucci'

Descrizione breve

L’ariete, molto raro nell’iconografia sud arabica,è lavorato a tutto tondo, e presenta corna ben evidenziate con pelame realizzato attraverso un motivo a lingue sovrapposte. Potrebbe trattarsi di un elemento decorativo, forse il bracciolo di un seggio, raffigurante un animale simbolico di una qualche divinità, o parte di una complessa composizione.

Bibliografia

cfr. D’Amore, P. in Antonini de Maigret S., D’Amore P., Jung M. (a cura di) (2012) Il trono della regina di Saba. Cultura e diplomazia tra Italia e Yemen. La collezione Sudarabica del Museo Nazionale d’Arte Orientale, catalogo della Mostra, Museo Nazionale d’Arte Orientale, Roma, p. 265 n. 125