Pendente a disco

Pendente a disco
Appartenenza oggetto
Proprio
Categoria
Gioielli e monili
Nazione, Regione, Provincia
Italia, Lazio, RM
Città
Roma
Luogo di conservazione
Museo Nazionale d'Arte Orientale 'Giuseppe Tucci'
Inventario
19116/29103
Materia e tecnica
Lamina d'oro; punzonatura
Datazione
Fine II - inizi I millennio a.C.
Provenienza
Prodotto in Iran occidentale
Dimensioni
gr 1.435
Copyright immagine
Museo Nazionale d’Arte Orientale 'Giuseppe Tucci'

Descrizione breve

Pendente a disco con decorazione punzonata sul bordo esterno che presenta al centro la raffigurazione di un capride. In molti corredi delle necropoli dell’Iran nord- occidentale sono stati portati alla luce una grande quantità di pendenti,che probabilmente decoravano cinture,  in bronzo o rame raffiguranti animali.

Bibliografia

D’Amore, P. (2007), “Il mondo della donna. Ornamenti personali e oggetti da toilette”,in Balbi de Caro, S. (a cura di),  Splendori dall’Iran. Gioielli e costumi per 5000 anni di storia,catalogo della Mostra, Museo Nazionale d’Arte Orientale, Roma, pp. 30-35 fig. 20