"Nodi che ammaliano. Ornamenti del Costume Femminile Tradizionale Coreano"

Museo Nazionale d'Arte Orientale 'Giuseppe Tucci'

12 maggio - 12 giugno, 2009 - Mostre

Immagine per la mostra

I nodi coreani rappresentano un’espressione dell’arte decorativa coreana che si è tramandata nel tempo. I nodi eseguiti con la tecnica del macramè (maedeup) in cordoncino di seta, servivano e talvolta servono tuttora ad abbellire gli abiti e gli oggetti d’uso quali ventagli, lanterne, pennelli, cinture, astucci ecc. In particolare saranno esposti un abito femminile tradizionale completo e quaranta oggetti tra borsette, collane e pendenti realizzati in seta e giade, pietre dure ed argenti finemente lavorati.

www.museorientale.beniculturali.it