Stareeandare

Museo Nazionale d'Arte Orientale 'Giuseppe Tucci'

15 marzo - 16 maggio, 2013 - Mostre

stareeandare_img

Stareeandare, che è anche il titolo dell’importante monografia dedicata all’artista, presentata alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna nell’ottobre 2011, sintetizza l’arte scultorea di Lucilla Catania in cui la tradizione (lo stare) dialoga produttivamente con l’innovazione (l’andare): un classicismo monumentale che non è mai neo-classicismo, un perfetto equilibrio crociano tra forma e contenuto.

Il progetto espositivo ideato da Luca Barreca e Roberto Gramiccia ricapitola il percorso artistico della scultrice dagli anni '80 ad oggi, in due diverse sedi istituzionali, che si sono aperte con lungimirante mecenatismo al dialogo del linguaggio antico col contemporaneo: il Museo Nazionale d’Arte Orientale ‘G. Tucci’ per la cura di Francesco di Gennaro, Paola D’Amore e Gabriella Manna e la Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici del Lazio, per la cura di Anna Imponente.

La mostra sarà aperta al pubblico dal 15 marzo al 16 maggio nella sede del Museo Nazionale d'Arte Orientale 'Giuseppe Tucci' e dal 22 marzo al 23 maggio nella sede della Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici e Etnoantropologici del Lazio e Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico-Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della Città di Roma

info@internoventidue.com - mn-ao.direzione@beniculturali.it

www.museorientale.beniculturali.it

Documenti da scaricare